Zend Framework Tutorial - 1

Introduzione

Lo Zend Framework è una completa collezione di classi da impiegare nella realizzazione di applicazioni PHP di media e grande complessità. Ci sono classi per tutte le esigenze quindi è inutile provare a farne un elenco dettagliato e descriverne il funzionamento. Il modo migliore per scoprire lo Zend Framework è invece realizzare con esso una piccola applicazione e quindi in questo tutorial vedremo come costruire un sito web in grado di mostrare delle news, gestite dinamicamente dall'utente, e conservate in un database MySQL. In home page mostreremo l'elenco delle news e attraverso dei link sarà possibile leggerne il testo completo, inserirne di nuove, modificale e cancellarle.

Questo piccolo progetto ovviamente è solo un pretesto per iniziare ad usare lo Zend Framework e ci limiteremo ad impiegare solo alcune delle sue numerose funzionalità, quelle che ci permetteranno di realizzare velocemente l'applicazione e che probabilmente risulteranno più semplici per un novizio.

Servirà avere Apache, PHP 5 e MySQL correttamente installati. PHP dovrà avere le estensioni PDO e PDO_MYSQL caricate, e ovviamente avremo precedentemente scaricato lo Zend Framework e scompattato l'archivio compresso in una cartella sul nostro PC. Infine il mod_rewrite ed i file .htaccess di Apache dovranno essere abilitati.

Per i più curiosi e per chi non vuole attendere troppo, da questo link potete scaricare il codice completo che compone il progetto, compreso il file SQL per creare il database. Se volete già provarlo vi anticipo che sarà necessario effettuare qualche modifica al file index.php affiché i dati in esso presenti siano corretti per il vostro PC (dati di accesso al DB, percorso della cartella dello Zend Framework). Avremo modo di affrontare con molta più calma tali configurazioni nel seguito del tutorial.

In questo primo articolo studieremo l'architettura dell'applicazione, vedremo cioè quali file compongono il progetto e quali sono le responsabilità loro affidate.

Pagine: 12 3 4

7 commenti

1 Maria Maria giovedě 16 aprile 2009, ore 14:20
Ciao Gianni,non voglio scoraggiarti ma faresti bene a realizzare dei tutorial un pò più completi. Serve un progetto dalla A alla Z che aiuti un neofito nei primi passi e non una semplice spiegazione generica di cosa Zend è capace di fare.

Ho visto anche come hai trattato Zend_ACL. Molto povero.

Sono una programmatrice da parecchi anni oramai e solitamente scelgo i tutorial inglesi come questo: http://codeutopia.net/blog/2009/02/06/zend_acl-part-1-misconceptions-and-simple-acls/

A presto
Maria
2 Alessandro Alessandro giovedě 30 aprile 2009, ore 01:14
Dal mio punto di vista è stato molto chiaro, soprattutto per chi è alle prime armi con Zend...
3 Renato Renato lunedě 1 giugno 2009, ore 23:30
Programmo in php, per necessità ora devo imparare ad utilizzare Zend, perchè mi è stato richiesto, ma con questo tutorial in pratica ancora non ho imparato nulla. Grazie in ogni caso per lo sforzo.
4 domenica 26 luglio 2009, ore 12:27
Dal miopunto di vista bisognerebbe ringraziare chi spende gratuitamente il proprio tempo e le proprie risorse x cercare di aiutare gli altri.
Riferendomi ai precedenti commenti ache se il tutorial potrebbe non sembrare completo perchè non rispetta il nostro livello di preparazione, ad esempio perchè programmiamo in php da anni potrebbe essere utilissmo a chi è ad un entry level.
Pertanto ringrnazio l'autore per la panoramica offerta.
Ho appena scaricao il codice ci darò un'occhiata.
5 sabato 8 agosto 2009, ore 16:26
Pienamente d'accordo con <b>bluarea</b>: bisogna essere comunque grati a chi in rete lascia anche una sola riga di testo GRATUITAMENTE.
Inoltre Maria, per quanto mi riguarda, questo post mi <b>fu di grande aiuto</b> l'anno scorso quando mi avvicinai allo Zend Framework. Vorrei notassi che è stato scritto nel <b>Luglio 2007</b>, Zend Framework era alla <b>versione 1.0.0</b>!

<blockquote>Sono una programmatrice da parecchi anni oramai e solitamente scelgo i tutorial inglesi come questo</blockquote>

Ecco, bene. Perchè non lo scrivi tu un bel Tutorial? Magari <b>traducendo</b> quel link che segnali.
6 domenica 25 ottobre 2009, ore 20:22
il tutorial è perfetto per quelli come me che non vogliono perderesi in preamboli vari ed arrivare al dunque, poi credo che il tutorial abbia racchiuso abbastanza bene la logica del mvc di zend, quindi grazie
7 domenica 1 novembre 2009, ore 17:04
Per me questo tutorial è fatto molto bene. Non c'è bisogno di andare nello specifico per far capire dei concetti. Inoltre non è semplice cogliere l'essenza di una cosa così grande. Ottimo tutorial grazie mi ha aiutato parecchio a capire la filosofia Zend.

Ciao!
Effettua l'accesso o registrati per inserire un commento