Trusted Computing

Mi interesso assiduamente di questi argomenti, dato che saranno la nuova frontiera elettronica da qui a pochi mesi.

Già oggi CPU delle grandi case come AMD e Intel montano nel loro interno logiche che implementano il Trusted Computing.

Ovvero la possibilità di cifrare tutto ciò che passa o esce dal proprio computer.

Finalmente ho trovato alcuni link molto interessanti e sopratutto ben fatti.

Parto da Punto Informatico di oggi 7 aprile 2006

http://punto-informatico.it/p.asp?i=58755&r=PI

Quindi vado a leggere il blog dell'autore di questo articolo e trovo questa esaurientissima pagina, molto lunga ma che vale davvero la pena di leggere fino in fondo, segnandosi i vari link che si vanno ad accavallare durante la lettura:

http://laspinanelfianco.wordpress.com/tag/drm/

Tra questi segnalo senza dubbio:

http://www.no1984.org/

http://www.eff.org/IP/DRM/ [in inglese]

Più si leggono di queste cose e più si comprende di come siamo piccoli di fronte alle imposizioni dettate dai governi e dalle imprese commerciali di una certa consistenza.

A volte mi vengono in mente i romanzi di Robert Heinlein dove il mondo veniva gestito dalle multinazionali e non più dai governi legittimamente eletti dai popoli.

http://www.delos.fantascienza.com/delos32/heinlein.html

http://www.nitrosyncretic.com/rah/ [in inglese]

E se è vero che la Luna è una dura maestra, questo nostro mondo di inizio millennio ha già superato in realtà, la pur fervida fantasia di un ottimo romanziere.

Io per il mio piccolo ho già iniziato a boicottare il DRM e il Trusted Computing, infatti mi tengo ben stretto il mio catorcio di PC, così come ci si affeziona ad una vecchia auto.

Marco.

inviato 10 anni fa
Marco Grazia
X 0 X
A volte mi vengono in mente i romanzi di Robert Heinlein dove il mondo veniva gestito dalle multinazionali e non più dai governi legittimamente eletti dai popoli.

Oggi è la liberà l'oppio dei popoli. Ci fanno credere di essere liberi di scegliere ma la scelta l'hanno fatta loro per noi. D'altronde c'è gente in giro che vuole esportare la democrazia...  :'(

risposto 10 anni fa
Gianni Tomasicchio
X 0 X

Gianni, siamo ancora liberi di NON scegliere.

risposto 10 anni fa
Marco Grazia
X 0 X
Effettua l'accesso o registrati per rispondere a questa domanda