bloccare un country con php

Ciao a tuti, sono Roberto e non sono un programmatore php, ma un semplice web designer. Un cliente ha una esigenza particolare: vuole inibire, per ragioni commerciali, l'accesso al sito da parte degli users italiani, ma lasciarlo di libera consultazione agli altri. A parte il fatto che esisterebbe la possibilità di utilizzare proxy esteri oppure lavorare direttamente sul file HOSTS (ambiente Win) per aggirare tale filtro, qualcuno sa se è disponibile uno script in .PHP che permetta questo?

Grazie per l'attenzione

Ciao, Roberto

inviato 10 anni fa
dancollins
X 0 X

credo che tu possa usare la libreria di IP2Country cerca con google e troverai quello che ti serve ( cerca IP to Country e cerca la libreria,o cmq una loro API )

PS: ma non è discriminizione questa ???

:bye:

risposto 10 anni fa
Andrea Turso
Andrea Turso
86
X 0 X

qui ho trovato qualcosa a riguardo :

http://ip-to-country.webhosting.info/node/view/6

http://ip-to-country.webhosting.info/node/view/12?XID=38db1a8237aef9831627d9ccff0ae6b7

dopo che fai il necessario per far funzionare ip2country ( nn l'ho mai usato ) impedisci di vedere la pagina se il client è locato in italia

da quanto ho capito basta creare una tabella nel DB:

IP_FROM       NUMERICAL (DOUBLE)     Beginning of IP address range.
IP_TO              NUMERICAL (DOUBLE)    Ending of IP address range.
COUNTRY_CODE2      CHAR(2)            Two-character country code based on ISO 3166.
COUNTRY_CODE3      CHAR(3)            Three-character country code based on ISO 3166.
COUNTRY_NAME      VARCHAR(50)            Country name based on ISO 3166

ed inserire come record i file csv , da qui fai una query del genere :

SELECT COUNTRY_NAME FROM <TableName> WHERE IP_FROM <= IP Number and IP_TO >= IP Number

esempio di codice

http://ip-to-country.webhosting.info/node/view/118

spero di essere stato utile :)

:bye:

risposto 10 anni fa
Andrea Turso
Andrea Turso
86
modificato 10 anni fa
X 0 X

credo che tu possa usare la libreria di IP2Country cerca con google e troverai quello che ti serve ( cerca IP to Country e cerca la libreria,o cmq una loro API )

PS: ma non è discriminizione questa ???

:bye:

Ti spiego il problema in dettaglio: costui e' un importatore di prodotti per confetteria, e avendo dei marchi in esclusiva per l'europa, vuole creare una campagna commerciale differente per i paesi esteri. Per questo mi ha chiesto di rendere visibile una parte del suo sito ai soli residenti all'estero. Le implicazioni di questa richiesta sono ovvie, e mi trovi d'accordo quando parli di discriminazione. Ma le ragioni qui sono di ordine commerciale, non politiche o di preconcetto. In riferimento tra l'altro ad un preciso listino prezzi.

Ciao e grazie della segnalazione.

Roberto

risposto 10 anni fa
dancollins
X 0 X

figurati di nulla spero che ti siano servite a risolvere il tuo problema

:bye:

risposto 10 anni fa
Andrea Turso
Andrea Turso
86
X 0 X

figurati di nulla spero che ti siano servite a risolvere il tuo problema

:bye:

Veramente speravo che fosse solo questione di applicare uno script in testa all'indice sito, senza doversi appoggiare a server esterni ne tantomeno definire un range. Sulla base dei decodificatori di log, che sanno discriminare la provenienza di un utente, pensavo bastasse indicare il (gli) stati inibiti...

Sicuro che non esista niente di piu' immediato? Cmq grazie mille per la segnalazione.

Roberto

risposto 10 anni fa
dancollins
X 0 X

non c'è bisogno di appoggiarsi a server esterni

crei la tabella

carichi il backup ( il file .csv ) nella tabella per popolarla di ip

fai una query per vedere la nazione da dove viene l'ip , se è l'italia locchi l'esecuzione dello script :) non è complicato.

se ti serve una mano chiedi pure qui :D

:bye:

risposto 10 anni fa
Andrea Turso
Andrea Turso
86
X 0 X

non c'è bisogno di appoggiarsi a server esterni

crei la tabella

carichi il backup ( il file .csv ) nella tabella per popolarla di ip

fai una query per vedere la nazione da dove viene l'ip , se è l'italia locchi l'esecuzione dello script :) non è complicato.

se ti serve una mano chiedi pure qui :D

:bye:

Ciao, grazie innanzitutto della pazienza che mi stai dimostrando. Mi scuso ancora perche' ripeto di programmazione non so nulla, se non aver applicato degli script php per la protezione di aree oppure la gestione di dbms. A proposito di quest'ultimo, parli di caricare una teabella quindi se non ho capito male il sistema lavora con un db, tipo mysql? Pui' in generale, posso disturbati settimana px, magari via email privata per non generare annoyng su questo forum?

Grazie davvero, Roberto

risposto 10 anni fa
dancollins
X 0 X

non ti preoccupare,discutiamone qui sul forum , così nel caso un'altro utente - in futuro - ne avrà bisogno basterà che usi la ricerca.

si la struttura della tabella è quelli riportata sopra , ora ho appena formattato appena installo mysql e apache ti scrivo passo passo il codice che devi usare , scusami.

cmq appena creata la tabella basterà caricare il file contenente il loro backup per popolarla ed avere la lista di ip-nazione

:bye:

risposto 10 anni fa
Andrea Turso
Andrea Turso
86
X 0 X

non ti preoccupare,discutiamone qui sul forum , così nel caso un'altro utente - in futuro - ne avrà bisogno basterà che usi la ricerca.

si la struttura della tabella è quelli riportata sopra , ora ho appena formattato appena installo mysql e apache ti scrivo passo passo il codice che devi usare , scusami.

cmq appena creata la tabella basterà caricare il file contenente il loro backup per popolarla ed avere la lista di ip-nazione

:bye:

Ok forse adesso inizio a capire la funzione di ip2country: loro forniscono le liste ip-nazione, da utilizzare su dbms. Io ho un server in ufficio dove gira tra l'altro un clone di apache (Key focus web server) e mysql, se per te e' piu' comodo ti creo al volo un account e ti passo i dati di accesso, cosi' eviti l'installazione in Localhost.

Grazie mille per tutto, davvero.

Roberto

risposto 10 anni fa
dancollins
X 0 X

si ok

ti carico il backup li sopra :)

accetta le connessioni esterne? così mi connetto via mysqlquerybrowser e ti carico il file

risposto 10 anni fa
Andrea Turso
Andrea Turso
86
X 0 X

si ok

ti carico il backup li sopra :)

accetta le connessioni esterne? così mi connetto via mysqlquerybrowser e ti carico il file

Ciao scusa il ritardo ieri e oggi ho fatto una pausa :-)

si, uso phpmyadmin, all'indirizzo www.phpmyadmin.use4.net ti ho creato un account al volo - ID: masters PASS: masters - troverai un database vuoto IP2COUNTRY con permessi estesi -- al login lascia pure il server LOCALHOST

Per il codice di connessione (immagino in php) puoi inviarmelo a: dan.collins@use3.net

un miliardo di Grazie, e ciao

Roberto

risposto 10 anni fa
dancollins
X 0 X

si ok

ti carico il backup li sopra :)

accetta le connessioni esterne? così mi connetto via mysqlquerybrowser e ti carico il file

Scusami dimenticavo, se usi uno standalone, il mio server mysql risponde a use4.net - porta classica, 3306 (ricordo bene?) - id e pass come da messaggio prec.

Ciao

risposto 10 anni fa
dancollins
X 0 X

mmm nn sto riuscendo a uppare il file come backup ... sono 60000 record :) metterli tutti a mano sarebbe una cosa leggermente lunga :) non sto trovando un modo per caricarlo

Gianni conosci un modo per upparlo?

potri provare con php , ma non so come connettermi in remoto ( posso con mysql qb sono riuscito )

:bye:

risposto 10 anni fa
Andrea Turso
Andrea Turso
86
X 0 X

ok perfetto sto eseguendo le query , ora è al 19% :D

appena mi alzo alle 15 ( ora ancora è presto per andare a nanna sono solo le 4 e 20 :D )

ti faccio lo scritp per identificare la nazione

mmh ho dei dubbi sul fatto che abbia querato tutto ??? GIanni dovremo mettere a punto uno script che crei le query in modo che le possa metterle nel query browser e lasciar eseguire :) io sto avendo dei problemi nel separare i record nel file di testo

:bye:

risposto 10 anni fa
Andrea Turso
Andrea Turso
86
modificato 10 anni fa
X 0 X

ok perfetto sto eseguendo le query , ora è al 19% :D

appena mi alzo alle 15 ( ora ancora è presto per andare a nanna sono solo le 4 e 20 :D )

ti faccio lo scritp per identificare la nazione

mmh ho dei dubbi sul fatto che abbia querato tutto ??? GIanni dovremo mettere a punto uno script che crei le query in modo che le possa metterle nel query browser e lasciar eseguire :) io sto avendo dei problemi nel separare i record nel file di testo

:bye:

Ciao, non so come sia andata la query, adesso vado a vedere se ha uppato tutto. Vedo gli orari in cui ti colleghi, ma tu dormi qualche ora per notte o fai tutto un conto alla fine settimana? :-)

Grazie per tutti gli aiuti che mi stai dando!

Ah, una cosa: adesso stiamo testando col mio server personale (che ha la funzione primaria di attribuire il dns e rilanciare su di un remoto per lo spazio web ai clienti) ma una volta applicato al dominio del cliente, dovro' pensare di aprirgli un account mysql presso il suo manteiner, sotto il suo stesso dominio, vero? Questo perche' cosi' come aruba, ormai anche gli altri hosting non accettano connessioni mysql da e verso domini esterni al proprio (loro dicono per sicurezza, io dico che e' per vendere i loro mysql accounts...) ??

Ciao!

risposto 10 anni fa
dancollins
X 0 X

No è proprio un problema di sicurezza, MySQL non è solo gratuito come applicativo, ma oramai è giocoforza offrirlo di base, come qualsiasi altra cosa quando vendi spazio Web.

Nel tuo database degli IP, ti consiglio di aggiungere se non c'è già, il classico localhost 127.0.0.1 perché è il server proxy che usano tutti, a volte perfino inconsapevolmente.

Quindi tutto il tuo lavoro si andrebbe a far benedire.

Certo però che la gente è strana  :uglystupid:

risposto 10 anni fa
Marco Grazia
X 0 X

No è proprio un problema di sicurezza, MySQL non è solo gratuito come applicativo, ma oramai è giocoforza offrirlo di base, come qualsiasi altra cosa quando vendi spazio Web.

Nel tuo database degli IP, ti consiglio di aggiungere se non c'è già, il classico localhost 127.0.0.1 perché è il server proxy che usano tutti, a volte perfino inconsapevolmente.

Quindi tutto il tuo lavoro si andrebbe a far benedire.

Certo però che la gente è strana  :uglystupid:

Grazie del consiglio!

Ciao, Rob

risposto 10 anni fa
dancollins
X 0 X

si ma non sto riuscendo a splittare il file CSV in modo uniforme :( allora non creo tutte le query necessarie , nn so come mai , potrei lasciare php a separare stringhe per un'oretta e poi prenderle tutte e 74000 ed eseguirle di giorno con query browser

[OT]sono andato a letto alle 9  :P dipende da come sto , se sono stanco dormo 4/5 ore al giorno almeno , senno non riesco a scrivere una mazza sulla tastiera  ^-^

[ES] Cmcne ttai=? <?='?php include=)£pagina.pgp£?: */coommentp0*/

e non ho esagerato  :2funny:

 :bye:

risposto 10 anni fa
Andrea Turso
Andrea Turso
86
X 0 X

si ma non sto riuscendo a splittare il file CSV in modo uniforme :( allora non creo tutte le query necessarie , nn so come mai , potrei lasciare php a separare stringhe per un'oretta e poi prenderle tutte e 74000 ed eseguirle di giorno con query browser

[OT]sono andato a letto alle 9  :P dipende da come sto , se sono stanco dormo 4/5 ore al giorno almeno , senno non riesco a scrivere una mazza sulla tastiera  ^-^

[ES] Cmcne ttai=? <?='?php include=)£pagina.pgp£?: */coommentp0*/

e non ho esagerato  :2funny:

 :bye:

Ciao senti potresti fare cosi': inviarmi il file cosi' la query la faccio io e pure la popolazione, io sto in locale e sul server lavoro a 1gbyte (rete)... potrebbero essere problemi di connessione.

vedi tu ciao e grazie

Roberto

risposto 10 anni fa
dancollins
X 0 X

http://ip-to-country.webhosting.info/downloads/ip-to-country.csv.zip?XID=0aa9744753fc830cba7cd9beceec7baf

scarica il file , devi trovare un modo di splittarlo ( suddividere ogni riga ) e creare una query con il risultato :)

ciao!

risposto 10 anni fa
Andrea Turso
Andrea Turso
86
X 0 X

http://ip-to-country.webhosting.info/downloads/ip-to-country.csv.zip?XID=0aa9744753fc830cba7cd9beceec7baf

scarica il file , devi trovare un modo di splittarlo ( suddividere ogni riga ) e creare una query con il risultato :)

ciao!

Ciao ci provo, per il momento grazie. Se hai oppure quando avrai il codice, fami un fischio

Grazie ancora, ciao. Roberto

risposto 10 anni fa
dancollins
X 0 X

se riesci a splittarlo e caricare tutto il db devi bloccare in questo modo :

<?php
/* CONNESSIONE AL DATABASE */


$dbuser = '';
$dbpass = '';
$dbhost = '';
$dbname = '';

//-------------//

if(! @mysql_connect($dbhost,$dbuser,$dbpass)){
               print ('Unable to connect : ' . $dbuser . '@' . $dbhost . ' in <b>' . __FILE__ . '</b>');
                  }else{
                     @mysql_select_db(dbname);
                     }                  
      
$ip_number = sprintf("%u", ip2long($dotted_ip_address));

$query = "SELECT country_name FROM iptocountry "
 "WHERE " . $ip_number . " >= ip_from"
  "AND " . $ip_number . " <= ip_to";
  
  $region = mysql_result($query,'country_name');
   
if(eregi('ITALY',$region) || eregi('ITALIA',$region)){
   exit('Gli italiani non hanno  l\'accesso a questa pagina!';
   }
   
?>
risposto 10 anni fa
Andrea Turso
Andrea Turso
86
X 0 X

vaa senza fare una molta fatica :

<?php

$handle = fopen('http://ip2country.hackers.lv/', 'r');

if(eregi('country code IT',fread($handle, 4096)) || $_SERVER['REMOTE_ADDR'] == '127.0.0.1'){
   exit('IP italiani non possono navigare qui!');
      fclose($handle);   
   }

fclose($handle);   

?>

loro fanno tutto il lavoro :D , php controlla se è IT e se si ti blocca l'esecuzione dello script altrimenti prosegue ( aggirabile con proxy :( )

spero che ti sia comunque utile

risolvi anche i problemi :

-aggiornare gli iP nel database

-eseguire le query per trovare IP / nazione

pro :

-banda loro

-update al database

-abbastanza rapido

contro :

-se cadono , cade pure il controllo

-se finiscono la banda , cade il controllo

-perdono un po di banda

-potrebbe risultare lento

ciao  :bye:

risposto 10 anni fa
Andrea Turso
Andrea Turso
86
modificato 10 anni fa
X 0 X

non può funzionare perché l'fopen lo fa il server non il client e quindi controlli la provenienza del server...  :D

 :bye:

risposto 10 anni fa
Gianni Tomasicchio
X 0 X

non può funzionare perché l'fopen lo fa il server non il client e quindi controlli la provenienza del server...  :D

 :bye:

Lo fa il server chiamante verso l'host server remoto al quale il client fa la richiesta, in pratica ciò che ha scritto trash, lo metti in cima a ogni pagina.

Però io non lo farei così, anche se alle prima sembra un'ottima pensata, un applicazione "seria" deve anche prevedere le cadute dell'host remoto, e non parlo semplicemente di fare un ping verso il remoto per vedere se risponde, ma proprio il fatto che se questo nel tempo cade o semplicemente si sposta, tu che fai?

Non è un gioco, ci sono soldi di mezzo e quindi è meglio popolare un database "locale" piuttosto che affidarsi a qualcosa di remoto.

A tal proposito ci sono anche i repository di: http://www.dtech.altervista.org/phpBB2/viewtopic.php?t=8 tenete presente che l'ho trovato sul forum del sito di phpstats.net il sito di riferimento non si carica e come sopra, fa riferimento da un host esterno; forse è già da buttare, non lo so, ancora mentre sto scrivendo non mi ha caricato la pagina nell'altro tab di firefox, però averne più d'uno di riferimenti, e facendo dei ping a cascata verso gli host, forse si evita di cadere nel banale: "pagina non disponibile" e si evita pure di popolare un database.

Vedete un poco.

risposto 10 anni fa
Marco Grazia
X 0 X

non può funzionare perché l'fopen lo fa il server non il client e quindi controlli la provenienza del server...  :D

 :bye:

Lo fa il server chiamante verso l'host server remoto al quale il client fa la richiesta, in pratica ciò che ha scritto trash, lo metti in cima a ogni pagina.

Però io non lo farei così, anche se alle prima sembra un'ottima pensata, un applicazione "seria" deve anche prevedere le cadute dell'host remoto, e non parlo semplicemente di fare un ping verso il remoto per vedere se risponde, ma proprio il fatto che se questo nel tempo cade o semplicemente si sposta, tu che fai?

Non è un gioco, ci sono soldi di mezzo e quindi è meglio popolare un database "locale" piuttosto che affidarsi a qualcosa di remoto.

A tal proposito ci sono anche i repository di: http://www.dtech.altervista.org/phpBB2/viewtopic.php?t=8 tenete presente che l'ho trovato sul forum del sito di phpstats.net il sito di riferimento non si carica e come sopra, fa riferimento da un host esterno; forse è già da buttare, non lo so, ancora mentre sto scrivendo non mi ha caricato la pagina nell'altro tab di firefox, però averne più d'uno di riferimenti, e facendo dei ping a cascata verso gli host, forse si evita di cadere nel banale: "pagina non disponibile" e si evita pure di popolare un database.

Vedete un poco.

Ciao, un momento: il cliente ha attivato presso di me un dominio di terzo livello (tipicamente www.cliente.use4.net) - il mio server che concede il dns funziona anche da dbms, quindi il sistema di accoglienza è lo stesso del sistema di verifica. Una volta discriminato, se l'user è abilitato viene sparato in cloaking su di uno spazio web remoto, ad alta capacità e con larghezza di banda adeguata. Se non è abilitato, resta sul mio server e trattato con un banner di avviso. Credo che il sistema di Trash possa funzionare.

Ciao, Roberto.

risposto 10 anni fa
dancollins
X 0 X

Roberto non hai capito.

Se il server remoto dove sta il database non funziona, tu devi ovviare alla cosa.

Allora o fai una pagina in cui dici che qualcosa non funziona e quindi il cliente deve ripassare, o crei un circuito ridondante di tali server remoti, tramite il quale scegli il primo attivo al momento.

Ma siccome la gestione di tali server remoti non è tua, non puoi dare al cliente un applicazione che è funzionante tramite un servizio non tuo e di cui non puoi garantire il funzionamento in eterno.

Che poi il sistema in se possa funzionare è fuor di dubbio, ma è proprio il concetto che è sbagliato.

risposto 10 anni fa
Marco Grazia
X 0 X

Secondo me non funziona  ???

il controllore verifica la provenienza di se stesso, non del controllato

risposto 10 anni fa
Gianni Tomasicchio
modificato 10 anni fa
X 0 X

Roberto non hai capito.

Se il server remoto dove sta il database non funziona, tu devi ovviare alla cosa.

Allora o fai una pagina in cui dici che qualcosa non funziona e quindi il cliente deve ripassare, o crei un circuito ridondante di tali server remoti, tramite il quale scegli il primo attivo al momento.

Ma siccome la gestione di tali server remoti non è tua, non puoi dare al cliente un applicazione che è funzionante tramite un servizio non tuo e di cui non puoi garantire il funzionamento in eterno.

Che poi il sistema in se possa funzionare è fuor di dubbio, ma è proprio il concetto che è sbagliato.

Ciao Marcolino, ammetto la mia ignoranza e ci sto arrivando (forse) per gradi. Il fatto che Trash abbia creato e popolato il db sul mio sistema (cosa non riuscita per via di un problema di connessione, credo) con la lista degli ip interessati, pensavo fosse una garanzia di funzionamento svincolandosi da ip2country, che a questo punto ha fornito il solo csv. Ma forse ho capito male, e non e' cosi'. A questo punto io immaginavo un sistema cosi' composto: codice di discriminazione php in ingresso sul mio server collegato al mio db ---> verifica dell'ip visitatore confrontato sul db sul mio server ---> restituzione codice di errore al visitatore - OPPURE - abilitazione alla consultazione e relativa doorway su server remoto ove effettivamente installato il sito cliente.

Non ho capito bene, evidentemente.

risposto 10 anni fa
dancollins
X 0 X

Marcolino si riferiva al codice riportato qui:

http://www.phpnews.it/forum/index.php?topic=1096.msg6977#msg6977

che fa uso di un servizio esterno.

risposto 10 anni fa
Gianni Tomasicchio
X 0 X

O forse non ho capito io, perché da quello che ha scritto trash nel suo ultimo intervento, ho capito che lui non vuole popolare il database, ma affidarsi direttamente ad un servizio online (vedi in proposito l'idea di cambiare il link nello script nel suo ultimo intervento).

Quindi pensavo proprio che volevate interfacciarvi con un server di domini IP in remoto che non fosse di tua gestione.

Ora se ho capito bene cosa vuoi fare,  intendi popolare il/o un tuo server, con il file cvs e interfacciarti ad esso?

Ma scusa perché non lasciare tutta la gestione al server del cliente? Se ho ben compreso stasu Aruba, quindi dovrebbe avere accesso a database MySQL. Giuro che nemmeno io ho seguito bene tutta la faccenda, ma allora il problema dove sta, nella popolazione delle tabelle di un database?

Ecco appunto ha risposto Gianni, mannaggia al multitasking non cooperativo  :2funny:

risposto 10 anni fa
Marco Grazia
X 0 X

Secondo me non funziona  ???

il controllore verifica la provenienza di se stesso, non del controllato

so che sto per bestemmiare parlando di JAVAscript, ma un mio amico mi ha passato un piccolo script che controlla, alla stregua dei tanti analizzatori di log, la provenienza (testuale) del country-user, sparandotela a video. Non sarebbe piu' facile partire a lavorare da questo? Voglio dire Gianni, se java restituisce la parola "italia" non posso fare qualcosa per cui se in una tabella di comparazione "italia" è settata a NO, essa rimanda l'user su di un binario morto?

risposto 10 anni fa
dancollins
X 0 X

Sì così mi basta usare che so lynx o disabilitare il javascript sul mio browser per bypassare il tuo script.

risposto 10 anni fa
Marco Grazia
X 0 X

O forse non ho capito io, perché da quello che ha scritto trash nel suo ultimo intervento, ho capito che lui non vuole popolare il database, ma affidarsi direttamente ad un servizio online (vedi in proposito l'idea di cambiare il link nello script nel suo ultimo intervento).

Quindi pensavo proprio che volevate interfacciarvi con un server di domini IP in remoto che non fosse di tua gestione.

Ora se ho capito bene cosa vuoi fare,  intendi popolare il/o un tuo server, con il file cvs e interfacciarti ad esso?

Ma scusa perché non lasciare tutta la gestione al server del cliente? Se ho ben compreso stasu Aruba, quindi dovrebbe avere accesso a database MySQL. Giuro che nemmeno io ho seguito bene tutta la faccenda, ma allora il problema dove sta, nella popolazione delle tabelle di un database?

Ecco appunto ha risposto Gianni, mannaggia al multitasking non cooperativo  :2funny:

il cliente non possiede per ora un dominio di 2° livello tutto suo, e si affda a me per una gestione name-domain. Io a mia volta lo redirigo sul server aruba del mio dominio, per vedere come lavoro un esempio: www.mbs.use4.net

Ciao, Roberto

risposto 10 anni fa
dancollins
X 0 X
Sì così mi basta usare che so lynx o disabilitare il javascript sul mio browser per bypassare il tuo script.

SI hai indubbiamente ragione, ma il target tipico degli users qui sono venditori di confetti e regali di nozze, tipi che non sanno nemmeno un javascript e tantomeno lynx. Certo, il sistema non è a prova di bomba, ma quanto mai lo potrebbe essere? sul mio router ho cambiato il dns secondario con uno americano, e continuo a giocare con eurobet.com nonostante l'inibizione dell'MS. E un altro modo è affidarsi ad un proxy, insomma e' un po' come una cassaforte di burro.

risposto 10 anni fa
dancollins
X 0 X

no gli ip sono pochi perche non sono riuscito a separare bene il file CSV e quindi gli ip nn sono tutti :( devo trovare un modo per "spaccare" i dati in quel file e caricarli tutti nella tabella del database...

risposto 10 anni fa
Andrea Turso
Andrea Turso
86
X 0 X
Sì così mi basta usare che so lynx o disabilitare il javascript sul mio browser per bypassare il tuo script.

SI hai indubbiamente ragione, ma il target tipico degli users qui sono venditori di confetti e regali di nozze, tipi che non sanno nemmeno un javascript e tantomeno lynx. Certo, il sistema non è a prova di bomba, ma quanto mai lo potrebbe essere? sul mio router ho cambiato il dns secondario con uno americano, e continuo a giocare con eurobet.com nonostante l'inibizione dell'MS. E un altro modo è affidarsi ad un proxy, insomma e' un po' come una cassaforte di burro.

Io non ne sarei così sicuro, comunque il lavoro è tuo come pure il cliente :D

risposto 10 anni fa
Marco Grazia
X 0 X
Effettua l'accesso o registrati per rispondere a questa domanda