k al posto di ch

quanti sono a favore e quanti contro l'utilizzo delle stupide abbreviazioni di CH in K o simili?

io logicamente sono "KONTRO"

non so almeno sarebbe un bene cercare di scrivere in italiano corretto... almeno quando si parla con gente che ( o ke ?! ) non si conosce... mica si sta parlando con la fidanzatina a cui si manda il messaggio ... insomma lol !!!

conosco gente che scrive in quella maniera sui compiti in classe ... asd è inammissibile secondo me è una grave mancanza di rispetto verso la gente con cui scrivi ( nel caso di forum o email )

questo è solo per sapere come la pensano gli altri a riguardo :) la mia opinione ora la conoscete!

ciau!

inviato 10 anni fa
Andrea Turso
Andrea Turso
86
modificato 10 anni fa
X 0 X

Sono molto contrario alla sostituzione di lettere nelle parole, all'estrema semplificazione della sintassi, all'uso di improbabili neologismi ed in generale alle multiformi storpiature della lingua italiana.

Sicuramente costituiscono i segni del dinamismo che caratterizza una lingua viva, ma a mio avviso sono sintomo di un generale impoverimento culturale che caratterizza le giovani generazioni. La scuola è ormai incapace di garantire istruzione e formazioni ai ragazzi.

Per non parlare dell'università che inizialmente ha cercato di arginare l'ondata di ignoranti provenienti dalle scuole superiori ma si è definitivamente arresa partorendo le lauree di primo e secondo livello.

Nessuno si accorge che questo esercito di cloni dovrà prima o poi fare i conti col mondo del lavoro che non ha più il tempo e le risorse per fare formazione retribuita.

risposto 10 anni fa
Gianni Tomasicchio
X 0 X

Io sono parzialmente d'accordo, a scuola non è proprio ammissibile l'italiano bisogna impararlo correttamente ma nei forum e nelle mail mi adatto all'interlocutore.

Spesso è anche utile utilizzarfe le abbreviazioni, specie se si deve scrivere molto (nel forum su diablo prova a scrivere un intero post con tutti i nomi degli oggetti e caratteristiche per intero e l'italiano corretto, vedrai come passa il tempo... ;) )

In questo forum in cui la parte in italiano è minore rispetto al codice le abbreviazioni sono quasi inutili.

Qualk1 contrario? :D

risposto 10 anni fa
LonelyWolf
X 0 X

Le abbreviazioni le usavano anche i monaci nei codici medievali, buona parte della cultura europea si trasmessa in questo modo.

Di per sé non credo sia tanto sintomo di impoverimento culturale (che c'è) quanto piuttosto di una moda. Certamente siamo tutti d'accordo sul fatto che le abbreviazioni siano utili.

Tuttavia k al posto di ch mi sembra non consenta grande risparmio di tempo e lo vedo più come un fenomeno ancorato agli SMS (dove ha l'utilità perché consente di risparmiare un carattere), ma fuori luogo e, a seconda dei gusti (mi includo) sgradevole in altri contesti.  :bye:

risposto 10 anni fa
usecram
X 0 X

Vengo su questo argomento dato che lo stesso Giani lo ha citato in un altra discussione

http://www.phpnews.it/forum/index.php?topic=1390.msg9636#new

A parte che i monaci lo facevano per ovvie ragioni di segretezza e velocità nel segnalarsi; dovendo rispettare la regola del silenzio, potevano solo scrivere brevi messaggi in una taviletta che tenevano appesa al cordone.

Era giocoforza inventarsi un codice per mandarsi messaggi complessi; d'altra parte la stenografia in tempi più moderni serviva proprio per poter scrivere velocemente ciò che un interlocutore diceva, poi venne il registratore magnetico e questa pratica è caduta in disuso.

Ma qui è diverso, va bene scrivere messaggi criptici in un SMS che ha pochi caratteri a disposizione per dire quanto bene vuoi alla ragazza, ma un email o un forum ha tutto lo spazio che vuoi, e non solo, hai pure tutto il tempo che ti serve per scrivere.

Per contro, oltre all'orrida lettura di parole apparentemente senza senso, ci sono persone che i forum li ascoltano invece di vederli, per problemi dovuti al fatto che sono non vedenti e quindi, tutti quei caratteri che non hanno riscontro nelle parole lette, confondono.

Ecco perché non si devono usare a sproposito.

risposto 10 anni fa
Marco Grazia
X 0 X

Quindi siamo d'accordo. Abbreviazione utile di per sé ma fuori luogo su di un forum e altrove.

Tornando ai monaci io intendevo le abbreviazioni usate nel ricopiare codici (=libri interi di autori classici).

risposto 10 anni fa
usecram
X 0 X
Effettua l'accesso o registrati per rispondere a questa domanda