permessi CHMOD 777 in locale

Ciaoo!!

come da oggeto: è possibile settare i permessi CHMOD 777 in locale?

Sto facendo un modulo per l'upload di img; l'ho provato in locale e non va (non salva dentro la cartella che specifico), mentre se provo a settare i permessi via FTP sul mio server funziona tutto perfettamente.

Ho provare in locale ad aprire completamente la cartella ma nn si fa alcun cenno al CHMOD 777.

Posso fare qualcosa o è meglio se testo il tutto via server?

Grazie

 :bye:

inviato 9 anni fa
max_72
X 0 X

In locale sei su Linux giusto?

risposto 9 anni fa
Gianni Tomasicchio
X 0 X

no niente linux...e temo che sia proprio quello il problema vero? :)

risposto 9 anni fa
max_72
X 0 X

Anche in windows, con le partizioni NTFS, ci sono i permessi di accesso ai file e cartelle. Però funzionano in maniera diversa: il 777 non esiste!

 :bye:

risposto 9 anni fa
Gianni Tomasicchio
X 0 X

Sarebbe interessante sapere come accidente funzionano.

Pure io ho lo stesso problema con XP.

Uno script php per l'upload di avatar riesce a caricare le immagini solo nella sua stessa directory.

Tutte le altre danno Permission Denied, anche dando controllo completo a IURS_<nomemacchin> o a Everyone.  :tichedoff:

risposto 9 anni fa
IcarusDream
X 0 X

Le ACL sono un po' incasinate, ma se proprio vi serve potete usare il chmod di linux anche su windows:

http://unxutils.sourceforge.net/

Attenzione: non ho avuto modo di testarli ma dovrebbero essere a posto, tra tutti i comandi di cui è stato fatto il porting c'è anche chmod.

risposto 9 anni fa
LonelyWolf
X 0 X

Carino il programma.

L'ho usato e poi con un ls ho letto i permessi.

Scritura per tutti, ma lo script php continua a dare Permission Denied.

Deve essere qualcosa che va oltre le ACL.

Uso un banale move_uploaded_file

Qualcuno ha idee?

risposto 9 anni fa
IcarusDream
X 0 X

Chi è il prorpietario del file che lancia lo script o della cartella dove dovrebbe scriverlo?

risposto 9 anni fa
Marco Grazia
X 0 X

il proprietario dovrebbe essere il server web (apache?)

risposto 9 anni fa
LonelyWolf
X 0 X

Il proprietario dello script dovrebbe essere l'internet Guest, ovvero IUSR_nomemacchina.

Il proprietario della cartella è l'administator, lo stesso che lancia lo script, sulla stessa macchina.

Sono in fase di sviluppo.

risposto 9 anni fa
IcarusDream
X 0 X

Cioè aspetta, tu sviluppi come Administrator? Ma sei Tafazzi per caso?

No scusa, ma lavorare come amministratore di sistema è pericoloso a prescindere, comunque prova a fare una cosa per essere sicuro: click sullo script sul file incriminato e poi scegli proprietà, a quel punto leggi chi è il proprietario e a quale gruppo appartiene.

Se è Guest penso proprio che dovrai cambiarlo.

risposto 9 anni fa
Marco Grazia
X 0 X

Che problemi ci sono a sviluppare come administrator su xp Pro?  >:(

Comunque il proprietario dello script è Administrator e l'unica possibilità per cambiarlo è Administrator o il gruppo Administrators.  :-\

risposto 9 anni fa
IcarusDream
X 0 X

Che sia XP o MS-DOS o gnu/linux il problema è sempre quello di fare qualche cappellata, in ogni caso ad esempio incappare nei problemi che hai tu.

risposto 9 anni fa
Marco Grazia
X 0 X
Effettua l'accesso o registrati per rispondere a questa domanda