L'informatica è lavoro?

Ciao a tutti!

Scrivo in questo forum in quanto a mio avviso è quello più caldo e umano mai incontrato prima.

Dove l'unica risposta che trovi è l'aiuto e la sincerità.

Premesso questo, volevo discutere con voi un'argomento che mi preme nella mia testa da anni.

Il mondo dell'informatica si può associare al lavoro vero e proprio?

Questo è il mio quesito.

Io personalmente tutto quello che sò in ambito informatico, dall'assemblaggio dei pc alla

programmazione in php l'ho imparata un pò da me, autodidatta.

Ho lavorato per 4 anni in un negozietto di informatica dove riparavo, assemblavo e facevo

assistenza alle macchine. Successivamente (poi vi spiegherò il motivo del cambiamento)

Ho fatto un salto di "qualità", e sono stato assunto in una catena di negozi, molto famosa

nel web CH... e Frae... (i puntini gli ho messi apposta) ma anche quì dopo due anni ho deciso

di lascir perdere il mondo informatico per una strada "migliore".

I motivi per cui ho deciso di lasciar perdere il mondo informatico sono semplici, magari poco

nobili ma in fin dei conti vitali. I cari e vecchi soldini!

Devo dire che nel mondo informatico (questa è la mia personale opinione) si lavora tanto,

e si viene pagati poco. Poi c'è il fattore ignoranza della gente, quando ripari un pc ti chiedono

cos'hai cambiato e tu gli rispondi: Niente, ho reinstallato il sistema operativo perchè era pieno di

virus. L'ignorante ti guarda e dice: Ah... e cioè non hai cambiato niente? Non c'era niente di rotto?

Gurdandoti come un ladro.

Lo stesso vale magari per qualche sito in HTML... (mi riferisco a tutto il mondo informatico).

Detto questo le mie domande sono molte, Perchè entrare nel mondo informatico?

Vale la pena provare? Lo consigliereste? Come vi sentite anche pensado al futuro? Ce la farò quando sono più vecchio

e magari con una famiglia sulle spalle a tenere botta a ragazzini che magari passano ore davanti allo schermo anche di

notte ad aggiornarsi? Come farò a essere competitovo se le aziende assumono non per capacità, ma se ti và bene

la busta paga?

Io personalmente dopo le mie disaventure ho deciso di lascir perdere tutto e adesso sono socio

in una ditta di oggeti d'argento. (Che salto).

Ma forse ne vale la pena, almeno dall'aspetto economico. Se penso a tutte quelle volte che dovevo

trasformarmi in sistemista, poi programmatore, poi commerciale, poi segretario, poi tecnico telefonico, e magari automunito....

Penso prorpio che ho fatto bene.

Penso che ormai i tempi in cui "il tecnico" informatico era visto come un dottore oggi giorno sia visto come

un truffatore. E dalle grandi aziende ai piccoli negozi cambia poco nulla.

Questo che ho appena scritto non era uno sfogo (quelli ne ho già fatti tanti) ma semplicemente una mia opinione

e quella dei miei ex colleghi.

Spero che per voi non sia così...

 :bye:

inviato 9 anni fa
Marco Dario
X 0 X

Il discorso in realtà è più complesso perché il modo dell'informatica è molto ampio e variegato, si va dall'installatore di PC a Bill Gates. Ci sono quindi strade e carriere più remunerative e altre meno.

Come entrare nel giro giusto? Sicuramente la competenza è essenziale ma comunque ci sono settori che non ti permetteranno mai di decollare (tecnico hardware "generico", programmatore per hobby, realizzatore di piccoli siti web). Il mio consiglio è individuare i settori "che tirano" e proporsi come esperti del settore. Per raggiungere tale esperienza bisogna trovare un'azienda nella quale maturare precise competenze, magari accontentandosi di uno stipendio misero.

 :bye:

risposto 9 anni fa
Gianni Tomasicchio
X 0 X

@ maverikgoos

non mi dire che ho fatto una cazzata a scegliere questa strada  :'( devo ancora cominciare a lavorare quindi non me ne intendo molto ma ti pagavano davvero così poco?

@ Gianni

sono d'accordo sul fatto che si debba scegliere una strada e specializzarsi magari all'inizio facendo qualche sacrificio

voi che consigliate? quali settori secondo voi sono + redditizi?

risposto 9 anni fa
Mandalayawantico
X 0 X

Difficile dire quali siano i settori + redditizi. Posso solo dire quali siano le figure più richieste:

- sviluppatori web (ASP.NET, J2EE, PHP)

- sviluppatori con conoscenze di ingegneria del software (UML) e RDBMS (database)

- esperti Oracle

- esperti SAP - ABAP/4

- sistemisti Windows/UNIX

 :bye:

risposto 9 anni fa
Gianni Tomasicchio
X 0 X
Effettua l'accesso o registrati per rispondere a questa domanda