Il blog di html.it sempre contro PHP

Questo articolo del blog di html.it rilancia ancora una campagna contro PHP. Da notare i commenti sotto riportati che NON condividono quanto detto. Da notare anche l'autore che si chiama fuori dicendo di non essere uno sviluppatore...

Adesso mi chiedo:

Solita trovata pubblicitaria per far visitare il blog di html.it o qualcuno di loro ha qualche problema personale con PHP?

 :bye:

inviato 9 anni fa
Marco Dario
X 0 X

Già dal punto interrogativo del post si capisce che c'è sicuramente una volontà di aprire un acceso dibattito sulla questione...

Comunque secondo me spesso si fa un'analisi sbagliata dei linguaggi, cercando di capire qual'è il più "figo". Partire dal linguaggio fa si che ci si scordi che la programmazione serve a risolvere problemi e non è fine a se stessa. Bisognerebbe partire dalle esigenze, dal commitente, dall'ambito di applicazione, dalla dimensione del team di sviluppo, dagli strumenti (IDE e RAD) a corredo, dal budget, dai tempi a disposizione, ecc. Sono questi gli elementi sui quali andrebbe giudicato un linguaggio e più in generale le soluzioni ad esso collegate.

Ad esempio oggi se dovessi realizzare una applicazione web per utenti italiani, cinesi, indiani russi e greci allora, se è di piccole-medie dimensioni lo farei in .NET o Java, se è molto grande lo farei in J2EE. Non mi converrebbe prendere in considerazione il PHP per via del mancato supporto all'UTF8.

Se l'UTF8 non fosse una necessità userei il PHP anche per progetti piuttosto grandi, ma non per quelli "enormi"...

Forse c'è troppa gente che parla di linguaggi ma che non ha mai lavorato realmente nel campo, magari in una azienda.

 :bye:

risposto 9 anni fa
Gianni Tomasicchio
X 0 X

Amen!  O0

 :bye:

risposto 9 anni fa
Marco Dario
X 0 X
Effettua l'accesso o registrati per rispondere a questa domanda