FlatFile DataBase

GoodWeb

Sto sistemando un piccolo progetto che utilizza dei FlatFile come data base .

Ora secondo voi è meglio avere più file di testo come data base o un'unico file di data base in termini di prestazioni ?

Facciamo un'esempio concreto ... diciamo che sto catalogando le categorie di software, quindi avrò delle Categorie Principali, delle Sotto Categorie e infine i programmi.

Alla data attuale io ho un DB con l'elenco delle categorie e delle sotto categorie.

E molti DB per ogni singola Categorie .... esempio:

DB_Cat.txt = File delle categorie e sotto categorie costituito da un array.

$cat_idcat = array (

   0 => array ('titolo'   => "Internet Web",

            'link'   => "internet/internet-web.php",

            'subcat'   => array (

            "Browser web"

            => array ("internet/browser.php",

                  "Browser web software", ),

            "Offline Browser"

            => array ("internet/offline.php", ......

DB_Sub.txt = File della sotto categoria contenete le info della stessa oltre a tutti i programmi

$sub_grafica = array

(

    0 => array( 'subcat'      => "Fotoritocco",

            'urlfile'      => "fotoritocco.php",

            'nome'         => "Paint.NET", ....

O mi conviene inglobare il tutto in un unico file di DB?

Il progetto in questione è  SlyPage

Grazie per la disponibilità

inviato 8 anni fa
olGerva
X 0 X

Dal punto di vista delle prestazioni è meglio un unico file, ma forse diventa complicato gestirlo.

 :bye:

risposto 8 anni fa
Gianni Tomasicchio
X 0 X

Grazie

Ma così facendo sarei costretto a fare il 'parser' di tutte le informazioni contenute nel singolo file.

Ora, anche alla risposta ricevuta su altro forum, ho fatto dei test e sono giuto alla seguente conclusione:

- un file FlatFile DB contenente tutte le info 'basilari' (es. categorie e sotto categorie con relative info come descrizione, link etc.)

- diversi file, uno per ogni sottocategoria, contenente tutte le info specifiche

Così facendo ho notato un discreto miglioramento delle prestazioni, che a logica deriva dal fatto che passo sempre e cmq il soito file 'base', gia in memoria, e una volta individuata la sottocategoria punto al suo DB.

Confrontato il tutto con altra applicazione in MySQL similare, direi che grandi differenze non ci sono se non per il fatto di amministrare le stesse info che mi costringono a riscrivere il DB, operazione che cmq faccio offline e quindi non incide sul sito.

risposto 8 anni fa
olGerva
X 0 X
Effettua l'accesso o registrati per rispondere a questa domanda

Domande simili