dubbio php e j sharp

Ciao a tutti

Venerdì parlando con un mio amico programmatore mi ha nominato J sharp e dot net, consigliandomi di abbandonare php per questa soluzione, oggi sono andato su internet per capire un poco meglio di cosa si trattata e se ne valesse la pena valutare questa alternativa, ma purtroppo non ho capito molto,  l'idea di usare php mysql e apache era nata da aver la possibilità di usare una serie di prodotti o a costo zero o ad un costo irrisorio e che potesserò girare su più piattaforme, leggendo i vari forum su J sharp e dotnet non ho trovato se questa soluzione può girare sulle varie piattaforme, e per i costi effettivi di questa scelta.

Tra le caratteristiche che mi accennava è la ottima compatibiltà tra aiax ed dotnet.

Non essendo un esperto mi piacerebbe sapre i vantaggi e gli svantaggi dell'una o dell'altra scelta dovenfo fare siti dinamici  che prevedano la possibilità al cliente di aggiornare il sito direttamente, inserendo nuove pagine nei menu conteneti testi ed foto.

Ti ringrazio

Ciao da Stefano

inviato 7 anni fa
scooby1574
X 0 X

Allora .NET (credo che scrivere dotnet, la pronuncia, non sia proprio corretto) è un prodotto Microsoft.

http://www.microsoft.com/NET/

J # è un altro linguaggio di programmazione molto simile a java (non è completamente compatibile con java).

http://msdn.microsoft.com/en-us/vjsharp/default.aspx

Ora phpnews tratta principalmente di software open source e di linguaggio di programmazione PHP.

Credo non sia necessario che mi soffermi sulla differenza del software proprietario e del software open source, i vantaggi e gli svantaggi dell'uno e dell'altro sono bene conosciuti e in rete si trovano moltissimi articoli a riguardo.

L'uso di un server LAMP per la costruzione di siti web dinamici è una scelta ottima adottata da moltissime aziende.

Usare un server windows con i suoi prodotti a mia esperienza(non è molta ma mi è bastato) ha portato molte difficoltà e pochissima o quasi nulla flessibilità.

Però quello che bisogna ben definire è che cosa si vuole fare?

Il PHP è nato appositamente come linguaggio lato server per la costruzione di siti web dinamici, funziona molto bene su server linux ed esistono dei framework appositi che permettono la creazione di siti web dinamici in modo facile e veloce.

Inoltre i maggiori CMS, quelli più utilizzati in rete sono software opensource scritti in PHP che si trovano molto bene in un ambiente LAMP, vedi wordpress, jxoops, ce ne sono molti altri.

.NET è un framework della Microsoft, ha altre mire, Microsoft comunque mette a disposizione asp che è una specie di corrispettivo proprietario di php, ma sono due cose differenti.

Sinceramente non capisco cosa ti abbia consigliato il tuo amico...ajax e .NET hanno un'ottima compatibilità? Mah...a me da l'idea che abbia le idee un po' confuse...

Usare un server LAMP o anche WAMP per la creazione di un sito web dinamico mi sembra una della scelte migliori sia per quanto riguarda i costi sia per la flessibilità delle opzioni e personalizzazioni.

risposto 7 anni fa
Mario Santagiuliana
X 0 X

Ciao Mario,

Sulla questione delle licenze so bene la differenza tra una licenza libera ed un proprietaria, come accennavo devo fare un sito, dove il cliente posso in maniera dinamica aggiornare sia le pagine esistenti sie aggiungerne delle nuove inserendo semplicemente dei testi e delle immagini appogiandosi ad un database esistente che al 90% verrà fatto un MySQL, all'inizio la mia scelta è ricaduta sulla soluzione wamp server.

Data che mi è stata mostrata in maniera molto veloce  un'altra possibilità che comunque viene da lui utilizzata,  sto cercando di capirne di più...

grazie della tua risposta

risposto 7 anni fa
scooby1574
modificato 7 anni fa
X 0 X

Guarda ho sentito molti amministratori di rete che utilizzano windows (linux lo toccano praticamente mai) e non capisco come fanno a trovarsi bene.

Forse sono semplicemente questioni di gusti, ma molti hanno paura di cambiare.

Io una volta ho avuto modo di dover lavorare su un server windows e mi è bastato, un problema dietro l'altro, sempre cose difficili da risolvere e nessuno che avesse una soluzione (ho pagato una licenza come è possibile che non abbia nemmeno un supporto tecnico? mah...).

Se usi MySql che è un prodotto opensource (ancora) il php si trova molto bene a lavorare con quest'ultimo, se poi esegui il tutto in un server apache tanto meglio ma si può far andare il php anche su IIS (anche se per alcune cose bisognerà un po' tribolare).

A meno che tu non abbia voglia di provare altre soluzioni e già te ne intendi di php mysql e apache (indipendentemente dalla piattaforma sottostante) credo non ci perdi nulla ma anzi ci guadagni in tempo, semplicità e anche affidabilità.

In genere però i prodotti Microsoft funzionano molto bene quando stanno fra di loro: server Windows, web serber IIS, linguaggi di programmazione microsoft, database ad es. MS SQL Server.

Se si prova ad introdurre qualche cosa (non che non si possa fare) di più le cose iniziano a complicarsi.

Come detto esistono molti CMS che fanno al caso tuo (per cui non devi neppure stare a programmare un sito web completo), i più utilizzati sono scritti in php e sono opensource.

Ciao

risposto 7 anni fa
Mario Santagiuliana
X 0 X

ti ringrazio per le tue risposte ho ripreso wamp server varie volte, ma per questione di lavoro non l'ho mai potuto studiare seriamente ed ora mi tocca farlo.

Non sono un'amante diwindows e dei suoi programmi ingenerale anche se alcuni di essi li uso, sto cercando di  orientarmi verso una soluzione efficace ed il più possibile stabile.

La mia idea era di proseguire lo studio di php e MySQL o come database alternativo PostgreSQL spero di essere sulla strada giusta

risposto 7 anni fa
scooby1574
X 0 X

Anche postgresql va molto bene.

Attenzione però che per alcune cose(tante essendo due dbms differenti) differisce da mysql ma in linea generale sono simili.

Ciao

risposto 7 anni fa
Mario Santagiuliana
X 0 X
Effettua l'accesso o registrati per rispondere a questa domanda