Domanda niubba su portabilità PHP

Ciao a tutti, sono nuovissimo e sto apprendendo i rudimenti del php or ora.

Un amico mi ha chiesto di gestirgli il sito e apportare alcune modifiche visto che il suo webmaster se ne è andato.

Il sito pare sia stato costruito in parte autonomamente e con qualche pezzo di wordpress.

Io gli ho proposto di portare il sito su un nuovo server, mantenendo la struttura, e io man mano che imparavo php gli avrei portato le modifche che chiedeva. Però in molti mi hanno detto che è una cosa impossibile la portabilità del sito, e che dovrei invece scriverne uno nuovo. Perchè? E' per via del fatto che ogni script php può contenere funzioni definite direttamente dal programmatore e che senza una guida risultano incomprensibili?

In seconda battuta, io per ora ho lavorato solo su template prefabbricati utilizzando la mia conoscenza di html, ma una volta ottenuto l'accesso all'ftp su cui si trova il sito mi è sufficiente portare in blocco il vecchio sito sul nuovo server per farlo funzionare?

inviato 6 anni fa
Gallo
X 0 X

Lo spostamento in "blocco" non è un problema sull'esecuzione degli applicativi in php. I problemi qui nascono nel caso che il server di destinazione ha una configurazione dei moduli e di php differente dal server di origine. In linea generale però si sistema tutto.

Per quanto riguarda applicativi, come wordpress per es., che si basano su un database, lo spostamento dei soli file php non è sufficiente. Bisogna spostare anche il database e ricontrollare la configurazione di wordpress per funzionare con i nuovi parametri.

Credo sia difficile costruire un sito web con alcuni pezzi di wordpress, è più facile fare un sito basato su questo CMS e poi aggiungergli dei pezzi.

Ciao

risposto 6 anni fa
Mario Santagiuliana
X 0 X

Grazie delle risposte Mario. Ma non ho ancora capito una cosa, è possibile lavorare sugli script Php fatti da qualcun altro?

risposto 6 anni fa
Gallo
X 0 X

Se la licenza lo permette e gli script non sono stati criptati con qualche algoritmo di qualche modulo particolare per apache, la risposta è si.

risposto 6 anni fa
Mario Santagiuliana
X 0 X

A volte però è necessario uno sforzo considerevole per "capire" cosa faccia il codice realizzato da altri per poi poterlo modificare

 :bye:

risposto 6 anni fa
Gianni Tomasicchio
X 0 X

@ Mario: no, non dovrebbero esserci criptature particolari.

@ Gianni: ecco, era quello che mi era parso di intuire. Ma mi hanno descritto questo sforzo come 'mostruoso', 'impossibile', 'neanche un genio', puoi darmi un'idea di quanto pesante possa essere? Teoricamente ho anche la possibilità limitata di 'estrarre' qualche spiegazione dal precedente web master che ha compilato il sito

risposto 6 anni fa
Gallo
X 0 X

A priori non si può dir nulla sulla complessità di subentrare in un progetto già realizzato. Dipende sicuramente dalla complessità del progetto stesso: se il codice doveva fare cose semplici probabilmente sarà semplice modificarlo.

Nella mia esperienza comunque ho avuto a tal proposito più eserienze negative che positive.

 :bye:

risposto 6 anni fa
Gianni Tomasicchio
X 0 X

A volte però è necessario uno sforzo considerevole per "capire" cosa faccia il codice realizzato da altri per poi poterlo modificare

 :bye:

Parole sante! E' proprio vero. A volte faccio prima a crearla nuova la pagina.

Ciao

risposto 6 anni fa
frankphp
X 0 X
Effettua l'accesso o registrati per rispondere a questa domanda