è meglio installare un emulatore o i software wamp?

Trattasi di un windows server 2008 di test; molti usano gli emulatori (easyphp, wampserver, xampp...) e vorrei sapere se è meglio installare uno degli emulatori o i software WAMP da integrare successivamente.

MySQL, in questo caso, serve anche ad altri software server, non solo alla WAMP.

Grazie.

inviato 5 anni fa
larchitetto
Con WAMP implichi l'installazione di PHP, il server MySQL e Apache come applicazioni distinte?Andrea Turso 5 anni fa
Si, esattamente.larchitetto 5 anni fa
X 0 X

Dipende molto dal grado di flessibilità di cui hai bisogno e dal numero di siti che hai intenzione di far girare in locale.

Se non hai esperienza con l'installazione dello stack PHP, Web Server (Apache, Lighttpd, Nginx, etc.) e MySQL allora vale la pena optare per un'installer che tira su l'ambiente da sé. Seppur limitato nelle possibilità è sufficiente per lavorare con un singolo sito dai requisiti non troppo particolari.

Ricordo che uno degli installer migliori che circolano sia XAMP.

Dall'altra parte se hai bisogno di gestire più di un sito, oppure di un certo grado di controllo sulle estensioni di PHP, o della configurazione (di PHP, Web Server e MySQL) allora devi andare per l'installazione manuale.

Per quanto riguarda l'installazione ti consiglio di seguire la guida di Gianni, che sebbene sia ormai out-of-date è un'ottima linea guida sul processo di installazione, oppure di leggere la documentazione ufficiale di PHP.


P.s.: Tempo fa stavo preparando una guida sulla compilazione di PHP, Apache e MySQL su GNU/Linux, se ti interessa posso fare revisione e pubblicarla in questa settimana.

risposto 5 anni fa
Andrea Turso
Andrea Turso
86
Per quanto riguarda la necessità di condividere l'istanza di MySQL con altre applicazioni, installando un pacchetto WAMP credo venga anche installato MySQL. Fin tanto è installato il tuo bel pacchetto WAMP potrai connetterti all'istanza di MySQL senza problemi da qualsiasi applicazione (jConnector/ODBC, mysql-client, etc.).Andrea Turso 5 anni fa
Ok, trattasi di un windows server 2008 (ahimé) nel quale saranno installati degli applicativi server che utilizzeranno MySQL e Oracle. La componente Apache & PHP sarà di contorno, utile alla pubblicazione di qualche CMS per la gestione del front-end. Inoltre, il server in questione esporrà dei webservice e comunicherà con altre macchine da remoto. Infine, trattasi di ambiente di sviluppo & test.larchitetto 5 anni fa
La guida citata non mi serve per questo contesto, però volentieri la leggerei perché mi servirà per altro, ma non c'è fretta. Grazie.larchitetto 5 anni fa
Ti conviene dunque andare per l'installazione manuale di PHP e Apache. Trovi tutto quello di cui hai bisogno su PHP.net/downloads (windows package) e su httpd.apache.org (MSI Installer).Andrea Turso 5 anni fa
Ok grazie: seguirò il tuo consiglio.larchitetto 5 anni fa
X 0 X

Un buon sistema per avere uno stack php completo è utilizzare Zend Server CE (Community Edition). Eventualmente si può poi passare alla versione completa con l'acquisto della licenza d'uso:

http://www.zend.com/en/products/server-ce/downloads

risposto 5 anni fa
Mario Santagiuliana
X 0 X

Ma anche usando Esasyapache ho XAMPP o altro hai sempre il pieno controllo del tuo server, basta mettere mano ai file di configurazione.

risposto 5 anni fa
Marco Grazia
X 0 X
Effettua l'accesso o registrati per rispondere a questa domanda