Aggiornamento della cache in applicazioni PHP-Oracle

di Gianni Tomasicchio - 19 giugno 2006

otn_logo_small.gifNella realizzazione di un sistema di caching per una applicazione web database driven è importante gestire correttamente la validità dei dati conservati. L'aggiornamento della cache basato esclusivamente su un trigger temporale non è adeguato in contesti che necessitano di lavorare con dati sempre aggiornati.

Un interessante articolo pubblicato su OTN mostra come risolvere il problema attraverso l'uso del Database Change Notification, una novità introdotta con Oracle 10g R2. Grazie a questo sistema di notifica sarà il DB stesso a richiamare uno script che si occuperà di cancellare i dati in cache ormai scaduti.

Effettua l'accesso o registrati per inserire un commento