Criptare i dati in uno script PHP-Oracle

di Gianni Tomasicchio - 21 dicembre 2005

Spesso nella realizzazione di una applicazione web sorge l'esigenza di criptare alcuni dati (password, numeri di carte di credito, dati sensibili) con algoritmi unidirezionali o bidirezionali, prima che questi vengano memorizzati nel database. Quando si ha a disposizione un DB Oracle tale procedura può risultare particolarmente agevole, grazie alla realizzazione di stored procedures da impiegare per codificare ed eventualmente decodificare i dati.

I dettagli di questa tecnica in una nuova ricetta dell'Oracle+PHP Cookbook.

Effettua l'accesso o registrati per inserire un commento