Gestire gli errori

di Gianni Tomasicchio - 27 marzo 2006

phpit.gifQuando si realizza uno script PHP, anche minimo, è necessario implementare una adeguata gestione degli errori che in determinate condizioni potrebbero verificarsi. Cosa succede se il database non è disponibile? Cosa accade se non si riesce a leggere o scrivere un file, magari perché non si possiedono i diritti necessari? Lasciare che PHP mostri un bel WARNING all'utente non è il massimo della professionalità! Fortunatamente lo stesso PHP ci viene incontro nel risolvere tali problemi mettendoci a disposizione diverse funzioni e strutture per risolvere elegantemente il problema.

Un nuovo articolo su PHPit affronta la questione e illustra con diversi esempi le principali tecniche impiegabili nella gestione degli errori.

Effettua l'accesso o registrati per inserire un commento