Integrazione delle sezioni di un sito web

di Gianni Tomasicchio - 22 novembre 2008

Quando si realizza un sito web complesso, composto da un CMS, un forum, un blog ed altro ancora, si ha il desiderio di far interagire, fondere, le informazioni e le funzionalità presenti nelle diverse sezioni, in modo che il tutto non appaia a compartimenti stagna ma risulti ben integrato.

Se si usa un CMS come Joomla o Drupal la questione potrebbe essere facilmente risolta impiegando per le diverse sezioni del sito solo componenti ed estensioni del CMS. In tal modo l'integrazione delle varie sezioni del sito verrebbe garantita dal CMS stesso che fungerebbe da comune denominatore di tutte le funzionalità.

Ma a volte le estensioni di un CMS potrebbero non risultare sufficienti ai nostri scopi oppure potremmo preferire soluzioni più specifiche e collaudate per realizzare determinate sezioni, ad esempio WordPress o Movable Type per il blog e phpBB, SMF o vBulletin per il forum.

In questi casi come possiamo far interagire il CMS, il blog ed il forum tra loro? La risposta dipende dal livello di integrazione che vogliamo raggiungere. Per ottenere integrazioni "strette", ad esempio utilizzare un unico sistema di login, bisogna far ricorso a plugin realizzati da terzi, spesso poco supportati, da installare sui diversi software. La procedura spesso non è banale ed inoltre vanno messe in conto le difficoltà di aggiornamento di un componente.

Se non si vuole rinunciare ad una integrazione "stretta" tra i vari componenti del sito ma si teme di non avere le capacità o il tempo per gestire il tutto attraverso questi plugin allora forse sarebbe meglio valutare seriamente l'adozione di un CMS tuttofare.

Se invece si è interessati ad una integrazione più "lasca", ad esempio far interagire i contenuti delle diverse sezioni del sito, in modo da comporre pagine che contengano testi provenienti dal CMS, dal blog e dal forum, allora ci sono due alternative.

Esistono infatti dei plugin per i più diffusi CMS in grado di leggere le tabelle del database impiegate dal blog o dal forum. Tale tecnica è sicuramente meno complessa e delicata di un sistema unico di gestione degli utenti e del login, però anche in questo caso un aggiornamento di uno solo dei componenti del sito potrebbe far saltare la compatibilità con questi plugin.

Un'altra soluzione consiste nell'utilizzare i feed RSS prodotti ad esempio dal blog e dal forum e mostrarli sulle pagine del CMS (e viceversa). In questo modo le diverse sezioni del sito continuerebbero ad essere indipendenti e quindi facilmente manutenibili, senza rinunciare ad un minimo di integrazione dei contenuti. Un esempio di quanto appena detto lo si trova nella home page di PHPnews.it (realizzato con Joomla) che riporta sulla destra gli ultimi post del blog (WordPress) e le ultime discussioni del forum (SMF),  caricate via RSS.

Effettua l'accesso o registrati per inserire un commento