JPEG Reducer

di Gianni Tomasicchio - 29 dicembre 2006

Modificare il fattore di qualità con cui viene salvata un'immagine JPG è un'operazione immediata, basta utilizzare la funzione imagejpeg della libreria GD. Specificare la dimensione del nuovo file creato invece è compito assai più complesso.

La classe JPEG Reducer, realizzata da Huda Elmatsani, semplifica notevolmente questa operazione. Basta infatti indicare il nome dell'immagine originale e la dimensione del file che si desidera ottenere. Attraverso un sistema di test ed interpolazioni sui risultati, JPEG Reducer individua il fattore di qualità adeguato a produrre un file delle dimensioni specificate.

Effettua l'accesso o registrati per inserire un commento