Oracle e la paginazione dei risultati di una query

di Gianni Tomasicchio - 24 novembre 2005

Il problema della paginazione dei risultati di una query è uno tra i più comuni nella realizzazione di una applicazione web. Le tecniche per mostrare solo parte dei risultati e costruire un indice di navigazione per visualizzare le pagine disponibili spesso si basano su capacità intrinseche del database impiegato. Per MySQL infatti si ricorre all'uso della clausola LIMIT.

Come comportarsi invece se si sta utilizzando Oracle? Una nuova ricetta dell'Oracle + PHP Cookbook ci propone una strategia interessante basata sull'uso di una subquery.

Effettua l'accesso o registrati per inserire un commento