Oracle ha annunciato l'acquisiziones di InnoDB

di Gianni Tomasicchio - 8 ottobre 2005

La Oracle Corporation, leader mondiale nel campo dei database, ha annunciato l'acquisizione di InnoDB, la compagnia che sviluppa le omonime tabelle per MySQL note per il supporto alle transazioni e all'integrità referenziale (foreign key).

Nel comunicato la Oracle Corporation assicura di voler contribuire allo sviluppo della tecnologia di InnoDB rispettando il carattere open source del progetto ma è inevitabile pensare che tale acquisizione possa mirare ad infierire un duro colpo a MySQL che in InnoDB ha la sua carta vincente per affrontare il mercato enterprise.

Inquietante l'affermazione conclusiva dell'annuncio: "Il contratto tra InnoDB e MySQL verrą rinnovato l'anno prossimo. Oracle pensa fermamente di negoziare una estensione ti tale contratto."

Sarą vero o dobbiamo aspettarci l'ennesimo fork?

Effettua l'accesso o registrati per inserire un commento