PHP 5.5, rilasciata la prima versione alfa

di Gianni Tomasicchio - 16 novembre 2012

Lo sviluppo di PHP non sembra conoscere sosta. E' stata rilasciata infatti la prima versione alfa del futuro PHP 5.5 e già si intravedono interessanti novità. Stiamo parlando ovviamente di una release destinata ai test ed i cambiamenti introdotti potrebbero subire anche notevoli variazioni lungo il percorso di sviluppo di PHP 5.5.

Dall'annuncio ufficiale salta subito all'occhio il supporto al blocco finally nel costrutto try/catch, tanto caro agli sviluppatori JAVA. Introdotti inoltre i generators, ovvero un sistema per realizzare degli iteratori scrivendo molto meno codice. Interessante anche la possibilità di utilizzare l'istruzione list() nei cicli foreach ed il nuovo set di funzioni per generare e verificare gli hash delle password.

Novità anche sul fronte dell'estensione Intl dedicata all'internazionalizzazione e sul supporto ai sistemi operativi Windows: abbandonato XP e 2003.

Per l'elenco completo delle modifiche apportate si rimanda al changelog.

1 commento

1 Marco Grazia marted́ 27 novembre 2012, ore 18:24
A me invece piacerebbe se si fermassero un po' tutti e iniziassero seriamente a riconsiderare l'intero linguaggio (procedurale puro o a oggetti puro? Perché così è una "pecionata") e a pulire il codice dai numerosi e pericolosi bug introdotti con le ultime versioni.
Secondo me stanno perdendo molto la via della serietà per quella del fumo e poco arrosto.
Effettua l'accesso o registrati per inserire un commento