Zend Framework 1.11.0

di Gianni Tomasicchio - 4 novembre 2010

E' stata rilasciata la versione stabile dello Zend Framework 1.11.0. Qusta release introduce importanti novità, in particolare sul fronte dei mobile devices e del cloud computing.

Grazie al nuovo componente Zend_Http_UserAgent ora è possibile identificare lo User-Agent dei diversi dispositivi e, in base a questo, le funzionalità supportate dall'apparecchio. Il nuovo componente Zend_Cloud invece implementa le SimpleCloud API per l'accesso ai servizi di Amazon e Windows Azure.

In questa release dello Zend Framework si è lavorato molto anche per mettere in sicurezza i componenti da possibili Remote Timing Attack, una particolare tipologia di attacco di tipo brute force che si avvale della misurazione del tempo di risposta del server per scoprire la password cercata.

Tra le ulteriori novità segnialo l'aggiornamento di Dojo Toolkit alla versione 1.5, il supporto a SimpleDB di Amazon, il supporto alle API di eBay Findings, la compatibilità di Zend_Db con MariaDB (fork di MySQL), il supporto dei formati YAML e JSON in  Zend_Config e dei servizi di URL Shortening offerti da Jdem e TinyURL.

Effettua l'accesso o registrati per inserire un commento