ZendCon 2007

di Gianni Tomasicchio - 14 ottobre 2007

zendCon07.gifNei giorni 8-11 ottobre si  è svolta a San Francisco la terza conferenza annuale di Zend, principale azienda sostenitrice di PHP. Diversi gli annunci fatti durante la manifestazione, riguardanti le novità sull'integrazione con i prodotti di IBM, Oracle e Microsoft, la nuova piattaforma di sviluppo basata su Eclipse e l'ultima distribuzione  PHP di Zend.

In particolare, tra le principali novità:

  • Zend Studio for Eclipse, nuovo ambiente di sviluppo della Zend basato sul progetto PDT. E' già possibile scaricarne una demo, attualmente in versione beta.
  • Zend Core 2.5 – nuovo aggiornamento per la distribuzione di PHP targata Zend. Comprende PHP 5.2.4 con le principali estenzioni, lo Zend Optimizer, il web server Apache, MySQL ed altro ancora. A breve saranno disponibili anche le nuove versioni di Zend Core adatte all'integrazione con i prodotti di IBM e Oracle.
  • IBM Mashup Starter Kit - uno strumento per la realizzazione di mashup (fusione dei contenuti provenienti da diverse sorgenti) basata su Zend Core, Zend Framework e DB2.
  • Nuovo modulo FastCGI di Microsoft per i suoi server web IIS che migliora notevolmente la stabilità e le prestazioni di PHP sui server Windows.
  • Microsoft ha annunciato anche la disponibilità di un nuovo driver per connettere PHP a SQL Server 2005.
  • Supporto al sistema di gestione dell'identità di Microsoft (Information Card) nello Zend Framework.
  • Connection Pooling per il Database Oracle 11g
Effettua l'accesso o registrati per inserire un commento